Social Media Links
FacebookYoutubeYoutube
Programma Attività
September 2017
M T W T F S S
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1
Prossimi eventi
Dom Set 24 @09:00
Grotta della Spipola
Mer Set 27 @21:30
Corso di Speleologia
Messaggio

CVSC è

Il C.V.S.C. è una libera associazione di persone che condividono interesse e passione per la speleologia, il torrentismo, l'arrampicata ed in generale per attività legate all'ambiente montano ed ipogeo. Il C.V.S.C. è membro stabile della Consulta Provinciale di Protezione Civile, socio del Centro di Formazione per Volontari “Villa Tamba”, della Società Spepeologica Italiana (S.S.I.) e membro della Federazione Speleologica Regionale dell'Emilia Romagna (F.S.R.E.R.), che lo riconosce come Gruppo Speleologico.

Le attività istituzionali del gruppo sono quindi volte alla diffusione e l'approfondimento della speleologia, dell'arrampicata su roccia, del pubblico soccorso e della civica emergenza.
Gli obiettivi di promozione culturale, informazione, sensibilizzazione dell'opinione pubblica su temi di Protezione Civile (difesa dell'ambiente e della persona), rispetto della natura ed equilibrio ecologico, rendono fondamentale il contributo attivo, in termini di tempo e competenze, di ogni singolo socio, al fine di garantire efficacia e continuità agli scopi dell'Associazione.

La Speleologia e la Protezione Civile sono realtà fondanti dell'Associazione e coesistono al suo interno con un elevato grado di interconnessione che deve essere coltivato ed approfondito.

L'eterogeneità delle prerogative e degli scopi dell'associazione rende possibile l'esplorazione e lo studio approfondito di tutte le tematiche connesse a quanto sopra descritto. Il conseguente sviluppo di conoscenze, abilità e competenze, anche specialistiche, in materia ambientale e di Protezione Civile, acquisite grazie e in nome dell'Associazione, devono necessariamente essere messe a disposizione dell'Associazione stessa e delle comunità a cui essa afferisce.

L'impegno dei soci diventa quindi un presupposto fondamentale al fine di garantire l'effettiva utilità sociale dell'Associazione.

L'Associazione considera l'inventiva e la fantasia dei suoi membri un bene importante e da valorizzare; per questo si impegna a  supportare, se possibile, iniziative innovative coerenti con gli scopi apartitici e aconfessionali statutari.